cheesecake al pistacchio

INGREDIENTI

Per la base:

  • 200 g. biscotti digestiv
  • 150 g. di burro
  • 20 cl di olio al pistacchio Consoli

Per la torta:

  • 250 g di mascarpone
  • 200 ml panna fresca liquida
  • 150 g di crema di pistacchio *(100 g di cioccolato bianco, 100 g di pistacchi non salati, 100 g di zucchero a velo, 100 g di burro, 1 bustina di vanillina).

Per decorare:

  • granella di pistacchi

 


Procedimento:

Iniziamo preparando la crema di pistacchi facendo tostare i pistacchi in forno già caldo a 150° per 5 minuti circa e farli raffreddare. Fare fondere il cioccolato con il burro, frullare molto finemente i pistacchi insieme allo zucchero e alla vanillina e mettere tutto nel pentolino insieme agli altri ingredienti. Fare cuocere per 10 minuti a fuoco bassissimo (meglio a bagnomaria) non deve bollire. Se necessario aggiungere un po’ di latte. Mescolare continuamente fino ad ottenere una crema densa. Versare nei barattoli sterilizzati, tappare e capovolgerli. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente e non utilizzarla se non prima si raffreddi completamente. 

Per la cheesecake sbriciolare tutti i biscotti frullandoli nel mixer oppure sbriciolandoli con le mani e poi battendoli dentro a un sacchetto da congelo fino ad ottenere una polvere.

Aggiungere l’olio al pistacchio e mescolarlo alla farina di biscotti.

Rivestire completamente una teglia con cerniera con pellicola trasparente e fare una base con i biscotti e l’olio compattandola bene con il dorso di un cucchiaio.

Mettete la base di biscotti a rassodare in frigo oppure in freezer.

Montare la panna a neve ferma e tenerla da parte.

Mettere in una ciotola il mascarpone e lavorarlo con un cucchiaio in modo da renderlo cremoso.

Unire con la crema di pistacchi e mescolare fino a che si saranno amalgamati insieme.

Aggiungere a poco a poco la panna montata con movimenti delicati e dal basso verso l’alto in modo da non smontare eccessivamente il composto.

Mettere tutta la crema che avrete ottenuto sopra alla base di biscotti rassodata e livellare perfettamente la superficie.

Mettere la cheesecake al pistacchio in frigo a rassodare per 2 o 3 ore oppure in freezer per 30 minuti.

Una volta che la cheesecake al pistacchio sarà rassodata toglierla dalla teglia tagliando via la pellicola trasparente e metterla su un piatto.

Cospargere tutta la superficie con la granella di pistacchi e servire la cheesecake ai pistacchi fredda.