torta all' arancia

Torta all'arancia una torta morbidissima, facile da preparare e perfetta per colazione o merenda. Una torta che potete fare tutto l'anno grazie al nostro olio aromatizzato all'arancia.

INGREDIENTI

Per la base:

  • 3 uova
  • 250 grammi  Zucchero
  • 300 grammi di farina 00
  • il succo di 2 arance
  • 100 ml di olio all'arancia Consoli
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

 Per la crema:

  • 200 ml di panna dei dolci
  • 250 grammi di mascarpone
  • 2 cucchiaini di zucchero a velo

 Per decorare:

  • Zucchero a velo q.b.

 

 


Procedimento:

In una ciotola rompere le uova e mescolare, aggiungere lo zucchero, sempre mescolando unire la farina, il succo delle arance, l'olio all'arancia e infine il lievito. Infornare a 180°C per circa 30-35 minuti. Sfornare appena si raffredda completamente.

 

Procedimento crema:

In una ciotola mettere panna, mascarpone e lo zucchero a velo e fare montare.

 

Tagliare la torta a metà (senza bisogno di bagna essendo già morbida) e aggiungere la crema montata. Ricoprire con l'altra metà di torta e cospargere con abbondante zucchero a velo 



ciambella ai frutti di bosco

Torta ai frutti di bosco una torta soffice, senza burro, facilissima e velocissima da preparare.

INGREDIENTI

PER LA TORTA

  • 200 g di farina 00
  • 200 g di zucchero 
  • 2 uova
  • 2 tazzine da caffè di olio ai frutti di bosco Consoli
  • 2 tazzine da caffè di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci

PER DECORARE

  • zucchero a velo q.b.

 

 


Procedimento:

  

rompere le uova, mescolare e unire lo zucchero e la farina.  

 Unite a poco a poco anche l'olio ai frutti di bosco, il latte  e il lievito per dolci e continuate a mescolare con un cucchiaio in modo da ottenere un composto denso e omogeneo.

imburrate una tortiera e infarinatela oppure oleatela  e versate il composto della torta ai frutti di bosco.

Infornate a 180°  per 25/30 minuti.

Prima di sfornarla fate sempre la prova stecchino per controllare se è cotta anche all’interno.

Fate raffreddare completamente la torta prima di spolverizzarla con lo zucchero a velo. 



torta al cioccolato bianco, limone e mandorle

La torta al cioccolato bianco limone e mandorle è un dolce realizzato con ingredienti semplici, freschi e profumati. E per concludere il gusto dolce del nostro olio alle mandorle.

E’ il dolce ideale come dessert di fine pasto e fine cena. Ma anche per festeggiare un'occasione speciale come un compleanno.

Facile da preparare assicura un risultato davvero strepitoso.

INGREDIENTI

PER LA TORTA :

  • 5 uova 
  • 60 g di zucchero
  • 200 g di mandorle pelate
  • 50 g di fecola di patate o amido di mais
  • 120 g di zucchero a velo
  • 2 limoni
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 50 ml di olio alla mandorla Consoli
  • 30 ml di limoncello
  • 8 g di lievito per dolci ( mezza bustina)
  • 1 pizzico di sale 

PER DECORARE

  • gocce di cioccolato bianco q.b.
  • zucchero a velo q.b.
  • 4 fettine di limone

 

 


Procedimento:

 

iniziare a montare le uova in una planetaria col gancio a frusta. Aumentare progressivamente la velocità e aggiungere lo zucchero un cucchiaio alla volta. Occorreranno circa 10 minuti per ottenere una massa chiara, spumosa e triplicata di volume. La stessa operazione può ovviamente essere compiuta con un paio di fruste elettriche.Polverizzare le mandorle nel mixer insieme alla fecola o amido, allo zucchero a velo, al lievito in polvere e al pizzico di sale. Grattugiare finemente il cioccolato bianco e la scorza dei limoni e unire al composto di mandorle.

 

Con una spatola amalgamare alle uova il composto di mandorle e cioccolato bianco un po’ alla volta; incorporare con movimenti delicati, dal basso verso l'alto. Versare quindi l’olio alla mandorla e il limoncello a filo, continuando a mescolare brevemente fino a rendere il composto omogeneo.

 

Versare l’impasto in uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro rivestito di carta forno, e trasferire in forno preriscaldato a 200°, per 5 minuti. Successivamente abbassare la temperatura a 160° e lasciare cuocere per 50 minuti, controllando la cottura con uno stecchino che infilzato al centro del dolce dovrà uscirne asciutto. Lasciare raffreddare la torta nello stampo prima di sformarla. Servire la torta dopo averla guarnita con zucchero a velo, gocce di cioccolato, e le fettina di limone.